Detrazione fiscale al 19% per chi acquista un materasso ortopedico. La legge di bilancio 2020 ha confermato il “bonus materasso“. Un’opportunità da non perdere se hai necessità di acquistare un nuovo materasso.

Il materasso è da considerarsi un vero e proprio “medicinale” per la cura delle patologie legate alla colonna vertebrale e per questo si è concesso, a coloro che per necessità devono acquistare un materasso ortopedico nel 2020, il 19% di detrazioni fiscali. Ciò equivale a dire di poter ottenere un rimborso pari al 19% della spesa che si sostiene per comprare il materasso.

Secondo i dati ISTAT infatti sono circa 15 milioni gli italiani a soffrire di mal di schiena.  Diverse le patologie specifiche che rientrano nel concetto di “mal di schiena”: lombalgie, cervicali, ma anche l’ernia del disco lombare, una patologia ben più dolorosa, rispetto le prime due, e che può portare a stati anche invalidanti.

La gravità quindi varia a seconda della patologia. Nei casi meno gravi il medico può prescrivere anche degli esercizi posturali, tramite i quali si cercherà di imparare a migliorare la postura e quindi curare il disturbo nel tempo e in maniera, si spera, definitiva.

E’ proprio in questi casi che il materasso ortopedico è da considerarsi come un vero e proprio dispositivo medico. Il dottore infatti può decidere di prescrivere l’uso del materasso ortopedico al fine di aiutarci a mantenere una corretta postura anche mentre dormiamo. In questo modo non solo correggiamo la nostra postura come quando facciamo esercizi posturali, ma aiutiamo anche a non infiammare le zone già colpite dai dolori.

Che caratteristiche deve avere il materasso per usufruire della detrazione fiscale?

Non tutti i materassi rientrano nelle caratteristiche necessarie per ottenere la detrazione fiscale.

Il materasso che dovrete acquistare infatti deve possedere delle caratteristiche ben precise:

  • essere un materasso ortopedico
  • avere marchio CE
  • deve essere antidecubito

Che procedura seguire per ottenere la detrazione fiscale?

Per usufruire della detrazione fiscale bisogna fornire i seguenti documenti al momento della compilazione del 730:

  1. Prescrizione su carta intestata del medico, in cui viene descritta la patologia e la necessità di acquistare il dispositivo medico (il materasso ortopedico antidecubito)
  2. La  certificazione del prodotto, dove viene riportato il marchio CE
  3. Fattura della spesa, che sia stata pagata tramite bonifico in un’unica soluzione o tramite finanziamento, dove sia specificato nella causale cosa si è acquistato, codice fiscale di chi acquista il materasso, partita iva del venditore

Anche i materassi Joie sono detraibili.

Tutti i materassi Joie possono essere acquistati usufruendo della detrazione fiscale al 19%, poiché tutti possiedono le caratteristiche necessarie per ottenere il “bonus materassi”.

Il marchio Joie, attento all’innovazione che rende più confortevole la vita quotidiana, produce materassi in memory foam, materiale che li rende ergonomici e in grado di assecondare la schiena, correggendo la postura, senza forzature. Il memory foam è un prodotto che vi permetterà di dormire in maniera corretta senza farvi sentire scomodi o pressioni nei punti infiammati. Vi farà quindi riposare sentendovi accolti dal materasso, che assecondando la vostra schiena riuscirà non solo ad alleviare i vostri dolori, ma anche a farvi mantenere la corretta postura. Inoltre, proprio perché vogliamo farvi provare la comodità dei nostri materassi vi permettiamo di utilizzarli per ben 100 notti di prova.

Tutte le materie prime sono made in Italy e a marchio CE. Questo certifica la qualità dei nostri prodotti, che per questo motivo garantiamo per ben 10 anni.

Infine il rivestimento in silver care e aloe vera supportano la traspirabilità, rendendo il materasso sempre fresco, e libero dalla proliferazione di acari e polvere.

Guarda tutti i modelli di Joie cliccando qui.

Contattaci allo 0294754219 per ulteriori info, oppure compila il form qui sotto

joie logo






    Leave A Comment

    Related Posts